Fate largo, arrivano le provinciali: Bari e Cesena, la Serie A è vostra

La Serie A si è riaperta nel segno delle sorprese. Come in un mondo alla rovescia, le grandi hanno iniziato con sonori capitomboli contro le piccole, cosiddette “provinciali”, andando a sbattere contro piccoli grandi muri fatti di tenacia, organizzazione, corsa e – perché no – tecnica. In questo post dedicato ai pronostici Serie A, e alla terza giornata di Campionato, ci soffermiamo su due partite che coinvolgono quattro squadre di provincia, che si candidano tutte quante a restare ben piantate nel massimo campionato, viste le prestazioni che hanno saputo sfoderare finora.

Bari e Cagliari hanno raccolto 4 punti nelle prime due gare, andando a scontrarsi contro squadre di primissimo rango, e di grosse ambizioni, come Juventus e Napoli (per la squadra di Ventura), e Palermo e Roma (per la squadra di Bisoli). Entrambe le provinciali in questione hanno fatto polpette rispettivamente di Juventus e Roma (due candidate allo scudetto, almeno secondo i proclami estivi), e hanno pareggiato in trasferta contro squadre che vogliono lottare per un piazzamento Champions. Il pronostico Bari Cagliari è dunque aperto e da tripla, e per questo non ci sbilanciamo se non su un pareggio.

Tra Cesena e Lecce, invece, chi sta stupendo di più è la squadra di Ficcadenti. Avevamo comunque intuìto che, grazie alla preparazione tattica e a una buona organizzazione difensiva, il Cesena avrebbe potuto tranquillamente salvarsi. Tutto è ancora da vedere, ma il pareggio esterno contro la Roma, e la vittoria netta in casa sul Milan, hanno attirato l’attenzione di tutti sui romagnoli, e fanno ben sperare. Il Lecce, primo l’anno scorso in B, ha registrato la difesa dopo averne presi 4 proprio dal Milan. Ma il nostro pronostico Cesena Lecce è quello di un Cesena vincente, che potrebbe addirittura involarsi in testa alla classifica..

Annunci

Tag:


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: